28 aprile: IL TEMPO DEI ROM Giornata internazionale dei rom e dei sinti di Roma

| 05 Aprile 2013

IL TEMPO DEI ROM Giornata internazionale dei rom e dei sinti di Roma

7 aprile dalle ore 17.30

Teatro Valle Occupato | Associazione 21 luglio

 

Programma

ORE 17.30 Accoglienza con dolci tipici e bevande e attesa del pubblico nel foyer del Teatro Valle Occupato con i DJovedi DJango |

Apre la serata l’autore attore Pino Petruzzelli con un estratto ‘Non chiamarmi zingaro’, monologo tratto dal suo repertorio.

|Breve presentazione della serata a cura di Carlo Stasolla, Presidente Associazione 21 luglio, e del Valle Occupato.

 

ORE 18.15 Dibattito in due parti sull’apartheid e la condizione dei rom e sinti in Italia e in Europa moderato dalla scrittrice e giornalista Bianca Stancanelli | 1^ parte Focus sull’Italia. Tavola rotonda con la partecipazione di associazioni e realtà del terzo settore operanti nel comune di Roma e in Italia. Teaser del documentario Campo Sosta, sul campo rom di via di Salone a Roma, prodotto da Zalab e realizzato da Stefano Liberti ed Enrico Parenti, entrambi presenti in sala | 2^ parte Focus sull’Europa. Presentazione dell’edizione italiana di Cry, Gypsy. Poems of Germany’s Forced Deportations of Kosovo Roma, 2008-2012, raccolta di poesie di Paul Polansky.

 

ORE 20.00 Aperitivo rom

 

ORE 20.30 Intro musicale del collettivo DJovedi DJango | Performance di danza della danzatrice Barbara Breyhan | Performance musica, danza, voce Debora Longini e Daniela Bruno, Ivan Macera e Mauro Tiberi, Daniela Evangelista | Estratto da Zingari: l’olocausto dimenticato Pino Petruzzelli e gli attori del Teatro Valle Occupato | L’Associazione 21 luglio a favore della campagna STOP ALL’APARTHEID DEI ROM.

 

ORE 22.00 Proiezione video per ricordare e sostenere il musicista Adam Stinga | Performance di danza della danzatrice Barbara Breyhan | Concerto degli Errichetta Underground.