8 giugno: MeltingPot: cittadini del mondo solidali. Sostegno a distanza, immigrazione, comunità, cittadinanza In evidenza

|

MeltingPot: cittadini del mondo solidali. Sostegno a distanza, immigrazione, comunità, cittadinanza

Roma, 8 giugno 2013 - ore 10:30 - 17:00
P.U. Angelicum, Largo Angelicum, 1 (Aula 8)

Il Seminario rappresenta un’occasione per confrontarsi sul rapporto tra immigrazione, sostegno a distanza e solidarietà internazionale in generale, valorizzando il ruolo delle organizzazioni di cittadini stranieri in Italia. Progetto: La rete del SaD fattore di sviluppo sociale. 

Programma 
10,30 Accoglienza e registrazione dei partecipanti
11,00 Introduzione di Vincenzo Curatola, Presidente ForumSaD
11,15 Saluti istituzionali
11,30 Michele Capasso, Presidente Fondazione Mediterraneo: La migrazione è una forma di cooperazione internazionale? 
12,00 prof. Stefano Zamagni, Presidente onorario ForumSaD: Il Sostegno a Distanza come volano di sviluppo sociale tra due mondi. 
12,30 prof. Cristiano Colombi, Università “Angelicum”: Una proposta sperimentale: l’Incubatore dei progetti SaD.
13,30 Pausa pranzo
14,30 Tavola rotonda “Il SaD è alternativo alla migrazione?”:
Alessando Centanni, La Piccola Famiglia onlus (Rimini): E’ possibile conciliare il SaD verso l’estero con l’impegno per l’integrazione e l’intercultura in Italia?
Gianpiero Toso, Comune di Torino: E’ possibile conciliare il SaD con le politiche pubbliche di accoglienza?
Salam Taringuetin, Hemisphere onlus (Napoli): Il SaD è un alleato o una minaccia per le culture dei paesi di intervento?
Interventi programmati dei partecipanti e dibattito
15,30 Laboratorio partecipativo
17,00 Osservazioni conclusive


Info: tel. 06 69921981, Cell. 377 7057898  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Adesioni entro il 6 giugno 2013

Ultima modifica il Domenica, 09 Giugno 2013 18:44