11 giugno: Parlare civile- Presentazione In evidenza

|

 “Parlare civile”. Per una comunicazione che non discrimina. Da clandestino a femminicidio, la cura incessante delle parole

Roma, 11 giugno 2013 – ore 15:00 - 16:30
Camera dei Deputati, Sala Aldo Moro
Richiesta di accredito entro il 7 giugno

“Le parole possono essere muri o ponti. Possono creare distanza o aiutare la comprensione dei problemi. Le stesse parole usate in contesti diversi possono essere appropriate, confondere o addirittura offendere”.

Programma

15.00 – Apertura dei lavori - Stefano Trasatti – Direttore Agenzia Redattore Sociale

Presentazione di “Parlare civile” 
Raffaella Cosentino – Giornalista, co-autrice del libro
Francesco Carchedi – Sociologo, responsabile Ricerche dell’associazione Parsec

Interventi di:

Anna Meli – Coordinatrice dell’associazione Carta di Roma

Domenico Iannacone – Giornalista, I dieci comandamenti (Rai Tre)

Vinicio Albanesi – Presidente Comunità di Capodarco

Conclusioni di Laura Boldrini – Presidente Camera dei Deputati

16.30 – Termine dei lavori


Per partecipare all’evento occorre accreditarsi via mail entro venerdì 7 giugno 
all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Informazioni: 0734 681001. www.parlarecivile.it.

 

Ultima modifica il Martedì, 10 Settembre 2013 21:02