Solo le montagne non si incontrano mai. Incontri di culture tra Africa, Sud America e Asia

20-22 giugno 2014

Teatro di Villa Torlonia

Via Lazzaro Spallanzani, 5

www.casadeiteatri.roma.it

 

Da venerdì 20 a domenica 22 giugno 2014 il Teatro Villa Torlonia si animerà grazie all’incontro di diverse culture. La Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, con la direzione di Emanuela Giordano presenta il progetto Solo le montagne non si incontrano mai a cura di Carla Romana Antolini, in collaborazione con Black Reality e con il Comitato promotore per un’Officina delle culture a Roma. In programma incontri di culture tra Asia, Africa e Sud America: concerti, spettacoli, film, documentari, letture, autobiografie e favole, tutto a ingresso gratuito. Una tre giorni densa di appuntamenti per affrontare il tema della convivenza tra giovani di diverse nazionalità, centrando l’attenzione sullo spostamento e la contaminazione delle culture e indagando simbolicamente sull’adolescenza come momento di trasformazione in cui è difficile identificarsi perché non si è né bambini né adulti, né in partenza né in arrivo.

 

Programma:

 

VENERDI' 20 GIUGNO

ore 15.00 _ proiezione film

IL FUTURO E’ TROPPO GRANDE

di Giusy Buccheri e Michele Citoni

con immagini e pensieri di Re Salvador e Zhanxing Xu

 

ore 16.30 _ convegno

LA CULTURA PER PALESARE I CAMBIAMENTI IN ATTO

Diritto di cittadinanza

Per un’officina delle culture a Roma

Sono invitati a intervenire:

Khalid Chaouki

Silvio Di Francia

Aly Baba Faye Sociologo delle politiche migratorie

Sandro Triulzi - AMM

Rete g2

 

ore 21.00 _ spettacolo

Compost Pratp

TONG MEN - G

di Cristiana Pezzoli e Shi Yang Shi

con Shi Yang Shi

 

SABATO 21 GIUGNO

 

ore 18.00/20.00

Testimonianze nel parco sotto il portico del teatro

Amatissima di Toni Morrison – Daniela Giordano

“Musica in Africa” – con Sekou Diabate e Marco Boccitto

Gli occhi nell’ombra con Veronica Caissiols di Teatro Reon

 

ore 21.00

Teatro Reon

RIFKA (lettura scenica)

da Rifka di Anita Luksenburg

regia Elena Zuasti

con Veronica Caissiols Torcello

 

ore 21.30 _ spettacolo

DANZA DUENDE

RE-SPIRALE

Sensorium nel suono e nella danza delle spirali

Performance di musica di Oscar Bonelli

 

DOMENICA 22 GIUGNO

 

ore 10.30/12.00

fiabe tradizionali nel parco sotto il portico del teatro

 

Sekou Diabate fiabe africane

Parisa Nazari fiabe persiane

Edilson Araujo fiabe brasiliane

 

ore 12.00 _ concerto

CORO AFRIQUE con Badara Seck

 

ore 17.00 _ spettacolo

SemiVolanti

NERI SI NASCE, BIANCHI SI MUORE

regia di Valerio Gatto Bonanni e Gianluca Riggi

con la partecipazione di Flavio Ciancio, Emilie Sow, Easther Oregbeomwen, John Chinedu, Edilson Araujo, Mohamed Kamara, Simo El Idrissi

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

Fonte: Roma Multietnica

 

Ultima modifica il Giovedì, 18 Settembre 2014 20:28