Storie Le.Ci.Te. – Incontri di letteratura, cinema, teatro sulla Cina moderna e contemporanea

Dal 22 gennaio

Bibliocaffè Letterario
Via Ostiense, 95

Il Bibliocaffè Letterario in collaborazione con L’Istituto Confucio organizza il ciclo di incontri Storie Le.Ci.Te. – Incontri di letteratura, cinema, teatro sulla Cina moderna e contemporanea che si terranno in Via Ostiense, 95 alle ore 18. E' un nuovo progetto culturale dell’Istituto Confucio di Roma nato nel 2014, e dedicato all’approfondimento di queste tre forme artistiche relative alla Cina moderna e contemporanea. L’idea nasce dalla volontà di comprendere più approfonditamente le recenti tendenze in materia di letteratura, cinema e teatro cinese, analizzando come il mondo artistico vive e si ispira ai grandi cambiamenti dell’ultimo secolo. Queste tre espressioni artistiche sono accomunate dal fatto che raccontano in forme diverse sentimenti, emozioni e vissuti. Da qui nasce il titolo di Storie Le.Ci.Te.: storie lecite, storie di vita vissuta e storie in cui tutti, in quanto esseri umani, possono riconoscersi. Di seguito il programma.

Programma: 


22 Gennaio 2015 ore 18.00: Prodotti culturali della migrazione cinese in Italia
A cura di Valentina Pedone e Hu Lanbo

Con questo intervento si vuole presentare il contributo alla cultura contemporanea italiana da parte delle persone di origine cinese che abitano e lavorano nel nostro paese. Spesso marginalizzate, l’arte e la letteratura dei migranti o delle seconde generazioni sono in realtà parte integrante dello sfaccettato patrimonio culturale dell’Italia di oggi. Durante l’incontro, si presenteranno i principali scrittori di origine cinese in Italia, così come registi, musicisti, attori e drammaturghi di origine cinese che esprimono la loro creatività in Italia, sfatando così il mito che la presenza cinese in Italia sia interessata solo a lavoro e guadagno.

13 Febbraio 2015 ore 18.00: La rivista Caratteri: nuove tendenze della narrativa cinese contemporanea
A cura di Patrizia Liberati e Maria Rita Masci

L’incontro si propone di presentare al pubblico la nuova rivista letteraria Caratteri, la prima dedicata alla letteratura cinese contemporanea pubblicata in lingua italiana a Pechino, ed edita dalla casa editrice Letteratura del popolo. La curatrice italiana della rivista, Patrizia Liberati, insieme a una delle traduttrici, Maria Rita Masci illustreranno le finalità e gli sviluppi futuri di Caratteri e tratteggeranno alcune delle nuove figure della narrativa cinese contemporanea. 

Informazioni: Tel. 06 45460710

Fonte: Roma Multietnica 

Ultima modifica il Lunedì, 16 Febbraio 2015 19:31