27 e 28 maggio 2015: "Ecco dove" (spettacolo teatrale)

| 13 Maggio 2015

"Ecco dove", nella bellissima cornice del Teatro di Villa Torlonia, racconterà il viaggio di personaggi senza l'aura di santità, esseri umani "difettosi" e per questo vivi. Un'umanità "zoppa", che vaga per terre sconosciute, compatrioti che divengono stranieri, eroi, loro malgrado, di una vicenda che si fa simbolo di ogni sopraffazione.
Canteremo il diritto di vivere.

Sulla scena giovani attori - italiani, migranti e di “seconda generazione” - musicisti dal vivo e ballerini, tutti frequentatori del Centro Aggregativo MaTeMù del CIES, autori dell'adattamento – assieme al regista e agli insegnanti di musica e danza.

Lo spettacolo rientra nel quadro delle attività del CIES volte a promuovere il dialogo interculturale.

Lo spettacolo e i laboratori che lo hanno reso possibile sono stati cofinanziati dal progetto “Non uno di meno” - interventi a favore dell’inclusione scolastica degli studenti di origine straniera e di recente ingresso - cofinanziato dal FEI, Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini dei paesi terzi. 
"Ecco dove" è stato anche in parte finanziato da una campagna di crowdfunding sostenuto da Banca Etica.

Per info e PRENOTAZIONI:
Tel. 06 77264611 (Lun-Ven 10:00-17:00) 
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.cies.it

Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 809 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Settembre 2015 20:27