Le problematiche del consumo di alcol, un corso per chi opera con i migranti

15 Settembre 2015

Programma integra, in collaborazione con la cooperativa sociale Parsec, organizza la formazione ‘Aspetti psicosociali e sanitari legati al consumo di alcol’, rivolta ad assistenti sociali che operano con i cittadini migranti. Scadenza per la presentazione delle domande: 1 ottobre 2015.

L’obiettivo della formazione è quello di migliorare l’informazione sulle problematiche relative all’uso, abuso e dipendenza da alcool, in modo specifico nella popolazione immigrata. La formazione è rivolta  agli assistenti sociali che lavorano con cittadini migranti, prevede l’utilizzo di una metodologia ‘attiva’ e sarà strutturata in moduli, secondo il seguente programma:

Mercoledì 7 ottobre 2015 dalle ore 9,00 alle ore 12,00

  • Significati e rappresentazioni sociali dell’alcol;
  • Aspetti medico-sanitari legati all’uso di alcol.

Mercoledì 14 ottobre 2015 dalle ore 9,00 alle ore 12,00

  • Aspetti psicosociali legati al consumo di alcol;
  • Implicazioni legate al fenomeno migratorio;
  • Case management.

La formazione sarà a cura delle dott.sse Fiammetta Murgia e Teresa Giovanniello, dell’Ambulatorio Specialistico di Alcologia ‘Trecentosessantagradi’, finanziato dalla Fondo Lotta alla Droga della Regione Lazio e gestito dalla Cooperativa Sociale Parsec.

Il corso è gratuito, a numero chiuso ed è riservato ad un massimo di 20 iscritti. Per partecipare è necessario inviare entro il 1 ottobre 2015 il modulo di iscrizione all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." , oppure al numero fax: 0678393696.

Il corso è svolto in convenzione con il Dipartimento Politiche sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale.

Per informazioni:

Tel. 0678850299
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.