Manuale d'uso per l'integrazione: accompagnare il cittadino straniero nel suo percorso d'integrazione nella società italiana attraverso la risposta a più di 350 quesiti in versione multilingua aggiornata al mese di giugno 2013

 

Per vivere bene e integrarsi nella società italiana è importante conoscere le sue regole e la sua organizzazione.
Con questo obiettivo il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali pubblica da diversi anni una guida multilingue pensata sia per chi deve ancora arrivare in Italia e ha bisogno di capire come si possa entrare, sia per chi già vi si trova.
Attraverso la risposta a più di 350 quesiti, la guida fornisce indicazioni utili ad accompagnare lo straniero nel suo percorso d’integrazione e a risolvere i tanti problemi della vita quotidiana: dall’instaurazione di un rapporto di lavoro all’iscrizione dei figli a scuola, dall’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale all’apertura di un conto corrente in banca.
Un vero e proprio Manuale d’uso per l’integrazione, introdotto dalla prima parte della Costituzione, e diviso in 10 sezioni (ingresso, soggiorno, lavoro, anagrafe, alloggio, sanità, istruzione, tutela dei diritti e discriminazione, banca e associazionismo), contenente risposte sintetiche, ma il più possibile esaustive.
 
La guida è aggiornata, con le ultime modifiche normative approvate, a giugno del 2013 ed è consultabile, oltre che in Italiano, in dieci diverse lingue .